ECCELLENZE

Storia della Società Italiana Unione e Stella di Lomas de Zamora

La Società è stata creata nel'anno 1882.

La storia della società italiana Unione e Stella di Lomas de Zamora comincia nell’anno 1882. Si tratta di una delle società italiane più antiche tra quelle di Buenos Aires. La sua prima sede si trovava in Via Gorriti 333, nella località di Lomas de Zamora, in un lotto di terreno donato da Giuseppe Pedotti.

Un po’ di storia: i primi italiani a Buenos Aires

Nell’anno 1880, circa cinquanta mila immigranti sono arrivati a Buenos Aires, la maggior parte di loro sono arrivati in questa terra lontana dall’Italia inseguendo quel “rumore” che si ascoltava dall’ Europa di poter “diventare ricco dalla sera alla mattina”, secondo la narrazione di José María Rosa nel suo libro “Historia Argentina”. Molti sono partiti, guardando un futuro promettente, ma affrontando un presente pieno d’avversità. Comunque, questi immigranti non si sono spaventati delle difficoltà e la loro speranza ed i loro sogni gli hanno dato la forza per andare sempre avanti.

Foto dei membri della prima commissione della società unione e stella di Lomas de Zamora. Unione e Stella Lomas de Zamora.

Comissione promotrice dell’anno 1882. PhotoCredit: Società Italiana di Mutuo Soccorso Unione e Stella di Lomas de Zamora

Molti immigranti sono rimasti a vivere ed a lavorare dentro i confini della città di Buenos Aires – una città relativamente nuova che in quell’epoca era in pieno sviluppo – altri si sono addentrati nei territori circostanti della provincia di Buenos Aires. A quell’epoca, le ferrovie – il Ferrocarril del Sud, gestite dagli inglesi – rendevano impossibile lo spostamento fuori dalla città. Così, molti italiani arrivati a Buenos Aires si sono trasferiti a Lomas de Zamora, a quell’epoca chiamato “Pueblo de la Paz” (Paese della Pace) e date le differenze culturali e linguistiche che avevano con gli argentini ed i suoi abitanti spagnoli, gli italiani decisero di raggrupparsi per stare insieme, parlare la loro lingua e condividere ricordi e tradizioni. In poche parole, non volevano sentirsi lontani della propria terra: l’Italia.

Unione e Stella di Lomas de Zamora

Come tante altre, nasce la Società Italiana di Mutuo Soccorso Unione e Stella di Lomas de Zamora, fondata il 9 luglio 1882. I primi fondatori sono stati: Domenico Zurini, Giuseppe Pedotti, Francesco Pastorale, Gerardo Pastorale, Giuseppe Ricci, Luigi Pozzi, Giovanni Rimoldi, Carlos Ambrosi, Prieto Ambrosi, Antonio Colombo, Allessandro Corda e Pio Rossi, tra altri. Hanno costituito la società rispettando fortemente il principio di solidarietà.

È curioso analizzare perché questa società è stata chiamata così. “Unione” è un concetto che è stato suggerito dai massoni con l’ obiettivo di riunire tutti gli italiani arrivati nel territorio e “Stella”, invece, è stato suggerito dai cattolici. Lo scopo principale di questa società era offrire assistenza agli italiani arrivati in questa terra.

Unione e Stella Lomas de Zamora.

Logo della Società Italiana. PhotoCredit:  Società Italiana di Mutuo Soccorso Unione e Stella di Lomas de Zamora

La prima sede di Unione e Stella era collocata in Via Gorriti 333 ma nell’anno 1933, è stata inaugurata la nuova sede in Via España 55, in un lotto di terreno donato da Carlos Paranetti (dove ancora oggi funziona come sede sociale). La prima pietra dell’ attuale sede è stata impiantata nell’anno 1910, e dietro c’era un progetto più ambizioso, la creazione di un Teatro: Il Teatro Coliseo di Lomas de Zamora.

Contati

Tel: (5411) 4244-0238

www.unionyestrella.com.ar 

E-mail: sociedaditaliana @unionyestrella.com.ar

Amira Celeste Giudice

Autore: Amira Celeste Giudice

Sono di origine italiana, nata in Argentina e abito a Buenos Aires. Traduttrice Giurata inglese spagnolo e Professoressa di lingua inglese per vocazione. Sono molto curiosa e appassionata: amo la cultura, le lingue, la fotografia e la natura. Mi affascinano i libri, posso passare un giorno intero a leggere. Mi godo le piccole cose di ogni giorno come ascoltare il suono della pioggia, guardare le stelle o sentire il profumo di una rosa. Sono appassionata di giardinaggio e, nel tempo libero, mi piace curare il mio giardino. Adoro viaggiare e scoprire luoghi nuovi. Il mio posto preferito nel mondo è Conflenti, la terra di mio nonno. Credo nella bellezza dei miei sogni.

Storia della Società Italiana Unione e Stella di Lomas de Zamora ultima modifica: 2018-05-16T10:27:35+00:00 da Amira Celeste Giudice

Commenti

To Top