ARTE E CULTURA EVENTI

Laura Pausini torna a Buenos Aires

Laura Pausini

Per tutti i bonaerensi amanti della musica italiana il 16 agosto 2018 è una data da segnare in rosso sul calendario: per l’ottava volta Laura Pausini si esibirà nella capitale argentina, in una delle tappe sud americane del suo “Fatti sentire World Wilde Tour 2018”.

Gli esordi di Laura Pausini

Laura nasce a Faenza, in provincia di Ravenna, il 16 maggio del ’74, primogenita di mamma Gianna e papà Fabrizio. Seguendo le orme del padre, la Pausini sin da giovanissima si avvicina al canto, dapprima con il coro della chiesa, poi accompagnando il padre nelle sue serate di pianobar nei locali della riviera romagnola. Risale al giorno in cui compie otto anni la sua prima esibizione, presso un ristorante di Bologna, cantando Dolce Remì, sigla dell’anime giapponese “Remì – le sue avventure”, come regalo di compleanno richiesto ed ottenuto. Dopo la partecipazione a concorsi canori minori e la registrazione di alcuni demo, la fama per Laura Pausini arriva all’età di 18 anni, con la vittoriosa partecipazione al Festival di Sanremo, nella categoria Novità, con la canzone “La solitudine”. Il brano rimarrà a lungo in testa alle classifiche e, tutt’oggi, è ancora uno dei più apprezzati della cantante.

Enrico Ruggeri e Laura Pausini 1993

Laura Pausini ed Enrico Ruggeri vincitori nelle rispettive categorie del Festival di Sanremo 1993

La carriera

Dal quel momento in poi la carriera di Laura Pausini non conosce battute di arresto. Una costante evoluzione porta “la Divina”, come l’hanno soprannominata i suoi fans, a scalare le classifiche italiane, poi europee, poi mondiali. Capace di interpretare più generi, dalla melodia italiana alla musica latina, dal pop rock al dance pop, l’artista ha firmato molti successi nel mercato musicale internazionale, incidendo brani in italiano, spagnolo, inglese, portoghese, latino e catalano. Impressionanti i numeri. La sua nutrita discografia comprende undici album studio in italiano e dieci in spagnolo, quattro album di cover, quattro raccolte e quattro album live. Nella pluri-ventennale carriera, l’artista romagnola ha venduto più di 70 milioni di dischi in tutto il mondo, ricevendo 255 dichi di platino, nonché numerosi riconoscimenti, premi e onorificenze internazionali. Molte le collaborazioni con artisti di indiscussa caratura nazionale e internazionale: da Madonna a Phil Collins,  poi Lara Fabian, James Blunt, Kylie Minogue, Ricky Martin, Luciano Pavarotti, Julio Iglesias, Andrea Bocelli, Michael Bublé, Alejandro Sanz, Ennio Morricone, Miguel Bosé, e molti molti altri.

Laura Pausini, Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber, Viareggio, 21 07 2007

Laura Pausini durante la sua esibizione al Festival Teatro-Canzone Giorgio Gaber di Viareggio il 21 luglio 2007

Il ritorno in Argentina

Undici grandi tour di concerti hanno portato la cantante, cantautrice e conduttrice tv, a calcare i palcoscenici più prestigiosi di tutto il mondo. Il prossimo 16 agosto Laura Pausini tornerà ad esibirsi per l’ottava volta a Buenos Aires, la terza dopo il 2012 e il 2014 nella Luna Park Arena di Puerto Madero. Un gradito ritorno nell’offerta di eventi di una città che non perde occasione di rinsaldare il legame culturale con l’Italia e con i suoi  più grandi artisti.

Dante Aloisi

Autore: Dante Aloisi

Di sangue abruzzese e spirito apolide, ho lasciato la mia terra ed il mio amato Castel del Monte per trasferirmi a Buenos Aires. Studente dI fisica, lavoratore da sempre precario, per 7 anni consigliere comunale. Poeta per presunzione, articolista per diletto, narratore per tentativo, ho avuto pubblicata una raccolta di poesie ed un buon numero di articoli; per un romanzo ci stiamo attrezzando. Curioso “a modo mio”, m’innamoro di tutto. Appassionato di letteratura e filosofia, fagocitatore di libri e di buona musica, in cerca di film e serie che non intrattengano soltanto. Bisognoso di natura, esisto con le radici in montagna e la testa tra le nuvole.

Laura Pausini torna a Buenos Aires ultima modifica: 2018-06-11T09:53:42+00:00 da Dante Aloisi

Commenti

To Top