BUENOS AIRES

Verso l’Argentina. I sogni superano gli oceani

argentina

Lo ammetto, non sono mai stato in Argentina, né tanto meno a Buenos Aires. Come moltissimi italiani però ho dei parenti che vivono in quella città. Fin da piccolo ho sempre sentito parlare di quel lontano Paese, sognando un giorno di poterlo visitare. Nella mia mente di bambino immaginavo una città gigantesca, nella quale tutti ballavano il Tango. Immaginavo la Pampa e i cow boys con le loro mandrie. Immaginavo l’Oceano sconfinato stendersi davanti ai miei occhi.

argentina

La selvaggia Pampa

La mia Argentina

Crescendo non ho mai smesso di sognare l’Argentina. Si dice che i migranti lontani da casa idealizzino il loro Paese di origine. Accade perché sentono la mancanza di casa, per sentirsi più vicini alle proprie radici. A me invece capita il contrario. Idealizzo un Paese che ho conosciuto solo tramite i racconti di chi c’è stato. Per esempio, immagino che una città come Buenos Aires possa avere molti problemi. Ma nella mia immaginazione vedo un luogo colorato, dove la gente sorride e canta e balla sempre.

argentina

“Un luogo colorato, dove la gente sorride e canta e balla sempre”

Verso l’avventura

Se ci si mette nei panni di chi è emigrato verso l’Argentina nel secolo scorso le cose cambiano molto. Anche oggi molti italiani scelgono di spostarsi in altri paesi, ma le condizioni di vita sono sicuramente molto diverse. Ciò nonostante c’è sempre un senso di avventura quando si viaggia lontano. La voglia di arrivare alla meta, quell’impazienza sottile, si accompagna ai dubbi per ciò che si troverà una volta giunti.

Partirò

Dopo tanti anni passati a sognare Buenos Aires ho finalmente deciso. Partirò. Raggiungerò quel posto che ho sempre voluto visitare. Non m’importa se quello che troverò sarà diverso da come lo immaginavo. In fondo la realtà non è mai come l’immaginiamo, ma non è detto che debba essere deludente. Un giorno qualcuno ha detto: “La realtà molto spesso supera i sogni”. E i sogni, si sa, superano gli oceani.

Andrea Castello

Autore: Andrea Castello

Nasce come restauratore di opere d’arte a Venezia, dove collabora anche con vari giornali locali e nazionali. Si sposta prima in Francia e poi a Malta dove lavora come istruttore di sub per alcuni anni. Le grandi passioni che guidano la sua vita sono la pittura, la buona cucina e naturalmente la scrittura.

Verso l’Argentina. I sogni superano gli oceani ultima modifica: 2017-09-07T13:09:59+00:00 da Andrea Castello

Commenti

commenti

To Top